Gagliano aterno

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Luoghi di interesse CASTELLO MEDIOEVALE

CASTELLO MEDIOEVALE

Email Stampa PDF

Il palazzo fortificato fu ricostruito, come attestato da una lapide, dalla contessa Isabella di Celano nel 1328; distrutto nel 1462 da Braccio da Montone, passò dai Piccolomini, feudatari nel 1463, ai Barberini che ne conservarono la proprietà sino al 1806. Eretto su pianta triangolare, il manufatto si compone di tre corpi di fabbrica disposti attorno all'elegante cortile con loggiato.Scenografico lo scalone a giorno che conduce al primo piano e notevole è il rivellino antistante l'ingresso principale, connesso con il ponte levatoio, uno dei pochi superstiti nella regione.L'irregolarità della pianta denuncia fasi successive di completamento che dalla struttura militare si evolvono verso il castello-dimora cui si ispira il loggiato su due piani che conclude il lato verso il paese.

 

 

 

 


 

Trasparenza, Valutazione e Merito