Gagliano aterno

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Luoghi di interesse CHIESA DI SAN ROCCO - CHIESA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE - CHIESA DI SAN GIOVANNI BATTISTA

CHIESA DI SAN ROCCO - CHIESA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE - CHIESA DI SAN GIOVANNI BATTISTA

Email Stampa PDF

La Chiesa di S. Rocco, sec. XI, sulla quale a destra sono addossati un caratteristico arco a due speroni di sostegno. E' notevole il trittico rinascimentale in pietra dell'altare e bella è la monofora al lato destro.Sopra la facciata, originariamente in pietra, è collocata la piccola torre campanaria ad una sola loggia.Il portale reca sull'architrave il segno della predicazione di S. Bernardino da Siena (J.H.S.), risale quindi ad epoca posteriore. Sopra la porta è la lunetta e ai lati due finestre piuttosto basse con grata in ferro.

 

La chiesa della Madonna delle grazie del sec. XVI, a somiglianza di quella di S. Rocco, ha pure sulla facciata, a destra della sommità, una piccola torre campanaria a una sola loggia. Il portale e le due finestre laterali con grate in ferro, hanno gli stipiti e gli architravi in pietra decorati finemente. Ancora sull'architrave della porta di questa Chiesa troviamo il segno della predicazione di S. Bernardino da Siena. Al lato destro di questa Chiesa, che nell'interno conserva alcuni affreschi, che sull'altare ha una grande tela contornata da cornice ovale di stucco, riproducente la Madonna a destra.Al lato destro sono poste da antichissimo tempo le cinque croci che simboleggiano il sacrificio del Golgota.

Attualmente, a causa del sisma del 06/04/2009, la Chiesa della Madonna delle Grazie è inagibile

 

La Chiesa di S. Giovanni Battista al cimitero, la cui facciata è stata costruita con le pietre squadrate e leviate, provenienti dalla demolizione di vecchi edifici dell'epoca romana e nella quale sono state collocate al lato sinistro, le famose lapidi del I, II e III secolo d.C. con iscrizioni latino-peligne, è del secolo XV. All'interno, la volta è in legno con capriate visibili. In fondo è l'altare e dietro, sulla parete, una nicchia contenete la statua di S. Giovanni Battiista.

 

Trasparenza, Valutazione e Merito